In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

18 dicembre 2016 Festa per il Ventennale del Club Kim Xa di Rezzato (BS)

 

Festa per il Ventennale del Club Kim Xa di Rezzato, Brescia

Enrico Brodini-AE’ con vero piacere che desidero condividere questo momento così importante per il nostro club con tutti i miei compagni e amici, con il nostro Maestro e nostra guida, con i colleghi insegnanti, i fratelli cavalieri, che con me hanno condiviso negli anni questo meraviglioso percorso nel Qwan Ki Do.

Il ventennale di un club è un momento che ti costringe a fermarti e a riflettere, a riguardarti indietro e dentro, prima di rivolgere ancora una volta lo sguardo avanti, verso ciò che deve ancora venire.

Ci sono stati, come sempre ci saranno, momenti difficili, a volte apparentemente insormontabili che lasciano segni indelebili sul tuo cammino: amici perduti nel tempo, ma anche amici ritrovati; amarezze e delusioni, ma anche momenti e sguardi che ti ripagano di ogni sforzo, quando meno te l’aspettavi, magari proprio in uno di quegli istanti in cui senti maggiormente sulle spalle il peso, lo sforzo e la tensione e pensavi di essere solo a farti carico di tutto.

Invece siamo sempre qui e orgogliosamente ci tiriamo sempre in piedi, così, come abbiamo imparato Michele Patrice Rezzatoa fare, così, come il nostro Maestro ci ha insegnato con l’esempio. Ci ritroviamo e ci aiutiamo a vicenda a rialzarci, basta uno sguardo e la forza del lupo è con noi.

Con queste righe desidero invitare tutti i miei fratelli di Vo Phuc a condividere un giorno di festa con il club di Brescia. Sarà per me e per tutti gli atleti di Qwan Ki Do del Kim Xa di Rezzato, un enorme piacere poter abbracciare tutti i fratelli e amici che ci faranno visita.

L’insegnante Enrico Brodini

 

 

FB IMG 1449136159563Domenica 18 dicembre, dalle 8,45 alle 13,00, la palestra della scuola secondaria di I° di Botticino si tingerà dei colori rosso dell’unicorno Lanny e del nero delle casacche del Qwan Ki Do dell’Associazione Sportiva Dilettantistica Progetto Asia.

L’Associazione nasce a Brescia nel 1996 e dal 2007 si è trasferita nell’attuale sede di Rezzato, distinguendosi sul territorio della Valverde con attività sportive e progetti scolastici.

Domenica sarà la prima edizione della manifestazione sportiva TROFEO PATRICE e si festeggerà il Ventennale dell’Associazione.

La manifestazione sportiva coinvolgerà, non solo i giovani atleti del Qwan Ki Do, ma anchebimbi-qkd-98-Medium-300x188 bambini e ragazzi dai 7 ai 12 anni. Sarà una competizione ludico-sportiva con un percorso tipico delle arti marziali accessibile anche a chi non è praticante: capriole, slalom, rotolamenti, corsa, il tutto in sicurezza e allegria assieme agli istruttori e alle cinture nere.

Al termine delle gare verranno dati premi e omaggi in ricordo della manifestazione.

Il Trofeo è intitolato all’atleta Patrice Tanfoglio, scomparso prematuramente lo scorso dicembre. Patrice è stato un elemento portante nella vita del club e insieme al responsabile dell’Associazione, Enrico Brodini, ha collaborato a diversi progetti nelle scuole.

Club RezzatoL’Associazione Progetto Asia ha deciso di dar vita ad una Dote Sport per ricordare il suo atleta Patrice. La Dote Sport Tanfoglio avrà cadenza annuale e coprirà, oltre al tesseramento all’Unione Italiana Qwan Ki Do, la copertura assicurativa e la divisa ufficiale per lo svolgimento dell’attività.

Attraverso domande riguardanti la manifestazione, una giuria, formata dalle autorità locali presenti, individuerà tra i partecipanti non praticanti il Qwan Ki Do un ragazzo e una Enrico Brodini Rezzatoragazza meritevoli dell’attribuzione della dote.

La manifestazione, oltre alle gare e al conferimento della dote sport, vedrà l’esibizione della tradizionale danza dell’unicorno e alcune esibizioni degli atleti praticanti Qwan Ki Do.

All’interno della palestra sarà allestita una mostra fotografica e verranno proiettate immagini e filmati di passate manifestazioni sportive e collaborazioni che hanno fatto la storia del club.

Per maggiori informazioni www.qwankidobrescia.it

 

Share