In ottemperanza alla direttiva UE sulla riservatezza, ti informo che questo sito usa i cookie per gestire autenticazione e navigazione e per altre funzioni di sistema. Cliccando su Acconsento accetti la registrazione di questi cookie nel tuo computer. Se non accetti, alcune funzioni del sito saranno inibite - A cosa servono i cookies? Clicca per scoprirlo

Hai deciso di non utilizzare i cookies. Questa decisione puo' essere cambiata

Hai accettato di salvare i cookie sul tuo pc. Questa decisione puo' essere revocata

Montegrimano 2013 di Riccardo Serchi

 

 

Montegrimano 2013 di Riccardo Serchi 

1097043 10201852890075003 1112379303 oQuando sabato mattina, noi praticanti ci siamo trovati a colazione, stanchi e consapevoli della fine dello stage per l’anno corrente, è bastato uno sguardo per prendere iniziative singole, ma immediatamente condivise dal gruppo; ed unire qualche tavolo per permettere ai presenti di fare colazione fianco a fianco, come non avevamo ancora fatto.

Risate, facce stanche ma solo fisicamente; ricche invece di una luce chiara e profonda, una luminosità che si insidia tra ogni fessura oscura, quella che irradia di gioia l’anima ed il cuore di ognuno di noi come un crescendo di musica proveniente dai meandri più profondi di ognuno.


IMG 2470Così lo stage di Montegrimano si è impresso dentro me…. una luce sprigionata da un gruppo unito tra sé da amicizia e rispetto, dall’amore e dalla passione profonda per l’arte marziale che professa; sentimenti nobili che sconfinano i muscoli dolenti, i lividi e le ammaccature che fungono da accettabile compromesso per crescere come praticanti ma soprattutto come persone.


Nella società dove viviamo, nella quale svolgiamo le nostre attività quotidiane, tal volta possiamo sentirci smarriti, insoddisfatti raminghi incapaci di trasformare la nostra rabbia in qualcosa che possa far bene prima di tutto a noi stessi e di riflesso agli altri… ecco, lo stage di IMG 2455Montegrimano, lo consiglio fortemente a tutti coloro che non lo hanno ancora provato, perché penso che per iniziare un percorso nel mondo, sia giusto conoscere la capacità “offensiva” dei propri demoni interiori, metterli davanti ai nostri occhi e magari stupirsi che la loro grandezza è data spesso soltanto dall’idea che noi stessi abbiamo di loro…..

Allo stage di Montegrimano , se lo si desidera , si può iniziare ad apprendere inoltre che ogni praticante apporta realmente il suo contributo fondamentale per tutti, e questa notizia, forse, ci farà sfuggire un sorriso, un tocco di luminosità che pian piano nasce sul grigiore di facce cheIMG 2486 troppo spesso non hanno voglia di lasciarsi andare perché…. in quel momento non c’è tempo, o forse perché si pensa che impiegando il tempo in un sorriso , questo sia solo una debolezza; negandosi invece la consapevolezza che sia potenza e bellezza del creare qualcosa di unico… un’espressione che esterna agli altri la forza del nostro pensiero, che ci permette di condividerne l’intensità e la contagiosità che ci costituisce gruppo… Chissà…


A Montegrimano, le persone sorridono, ghignano di fatica e si stancano, apprendono nuove nozioni attraverso l’esperienza degli istruttori che si dedicano a noi allievi ma a Montegrimano, oltre al corpo si può trovare lo spunto per iniziare a rafforzare e nutrire l’anima, soffermandosi un istante a domandarsi quale alchemica formula sia così potente da attraversare gli anni e di come un sogno di pochi uomini, sia diventato solida IMG 2459realtà e granitica piattaforma di crescita per noi allievi.


Se l’alchimia funziona offrendo il nostro gruppo come risultato al mondo esterno, un grazie di cuore al Su Trong e a tutto l’entourage che lavora in questo periodo con dedizione e passione per permettere il buon andamento di tutto lo stage.

                                                                                           Riccardo Serchi

 

 

 

Share